giovedì 11 febbraio 2016

Danza d'immagini

Edgar Degas
Danzano le immagini sul cuore
danzano la vita, l'amore.
Danzano come stelle
certe sere lassù al ritmo del vento.
Scie sul fiume nel suo trascorrere
luminose a giorni
quando il sole le specchia
acceso, ardente.
Danzano la musica di mille accordi
di un vivere dentro il sogno
quando la voce si fonde
con la fioritura soave di violini
o quando gioiose vestono il giorno
miscelando colori
con l'alba e il tramonto.
Non ha incrinature la nota
se mi siedo e ascolto
ma pare abbia ali il cammino. 
Stefyp.©
TUTTI I DIRITTI RISERVATI 

13 commenti:

  1. Una lirica che dilaga nel cuore l'emozione del poeta e la rende totale nel lettore, ed insieme seguono con le ali quel magico cammino.
    Una meravigliosa lettura
    Un caro saluto
    Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesco..grazie, il tuo commento mi lascia senza parole....parole le tue che diventono anch'esse poesia. Un caro saluto a te.

      Elimina
  2. Momenti di magia, in cui ogni sfumatura della vita sembra assumere toni speciali, e donare quelle emozioni armoniose da assaporare senza riserve....
    Versi piaciutissimi, felice sera e un abbraccio, Stefania,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, gentilissima, apprezzo molto il tuo commento. Felice giorno a te, un abbraccio.

      Elimina
  3. Qualche anno fa sono stata a Torino a vedere una mostra dedicata a Degas. Ho fatto una lunghissima coda, prima di poter entrare ma son rimasta un pò delusa : c'erano alcuni quadri dedicati alle ballerine ma non erano i più belli e celebri. Molto bella la poesia che hai scritto, io non son brava a commentare le poesie, posso solo dire : molto brava. Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirtillo, credo di aver visto anch'io quella mostra, mi dispiace ti abbia un po' delusa...per me era la prima volta che potevo apprezzare la pittura di Degas da vicino e ne ho un ricordo piacevole. Apprezzo molto il tuo commento e la tua schiettezza, non farti problemi
      non è facile apporre un commento ad una poesia. Un saluto a te.

      Elimina
  4. L'occhio vede,il cervello sente,parole e immagini.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fulvio, passa una serena giornata.

      Elimina
  5. Ciao Stefania!Bellissima la tua poesia che "danza" sulle note della vita, emozionante!
    Ho imparato ad apprezzare le poesie da una blogghina carissima amica, forse la conosci :Krilu'!Mi ha insegnato che la poesia ha un suono!
    Lei è, come te, una poetessa! Tempo fa gestiva un forum dove, fra le altre cose spiegava i "segreti" delle poesia!
    La magia che sembra scaturire da un istante, in realta' è,come per la pittura, anche studio e molto impegno! Ed è questo credo il segreto, appunto come per il pittore,non solo talento innato ma passione impegno!
    Sei bravissima,un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rita, grazie...grazie. Non sai quanto apprezzi il tuo bellissimo commento...la tua riflessione è perfetta...condivido in toto quello che mi scrivi...e soprattuto mi fa piacere che tu sappia capire cosa sta dietro ad una poesia...la poesia è sentimento ma soprattutto è dedizione, pazienza e ricerca. Un abbraccio a te, passa una serena giornata.

      Elimina
  6. Versi emozionanti, toccano il cuore!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, gentilissima, un abbraccio.

      Elimina
  7. Tra immagine e poesia è un felice connubio di leggerezza danzante .

    RispondiElimina