giovedì 22 gennaio 2015

L'oceano di Matthew Francis


Alla scoperta del poeta gallese


Nato ad Hampshire, nell'Inghilterra meridionale nel 1956 è autore di cinque raccolte di testi poetici. E' stato due volte tra i finalisti di uno dei premi poetici britannici più prestigiosi il "Forward Prize". Le poesie che riporto sono tratte dalla raccolta Dragons (Faber and Faber 2001).

Oceano
 Margine  

Ci sei quasi, alla fine. L'oceano è nell'aria,
anche se non puoi ancora vederlo. I contorni bruciati
dalle greggi
ora hanno un bordo a delimitarli, come se il prossimo
campo
potesse scivolare nel nulla. Hai fissato

l'orizzonte così a lungo che ora si dissolve
nel mare di lacrime dei tuoi occhi,
un tremolio blu. Sei tu

oppure è una faglia
quella all'orizzonte, un secondo cielo?


Irlanda del sud

La gente che vive nelle vicinanze del mare ne è avvizzita.
Lavora reti, corde riarse e legno grigio scheggiato,
essenze di catrame, alghe ed escrementi di uccello,
plastica arancione e porte di bolle.

Questa è la terra ferma che la marea tracanna,
che nemmeno la pioggia tremula
può mai ricostituire.

I gabbiani come onde separate sono
il suo emblema, un ghirigoro

scarabocchiato a margine.


Bandol - Francia

Ascolta. L'oceano sta scolando nelle crepe
e sobbollendo nella terra calda, tutto l'oceano,
un bollitore per volta. produce fumo nero
che nutre i batteri bianchi. Guardi

la terra e l'oceano diventa vita,
la sostanza arruffata di cui sono fatti i gamberi -
e i granchi e i cetrioli di mare,

le stelle marine, gli anemoni,
le balene, l'intera vasca di roccia,

incluso te.

Matthew Francis


Cit:
da "Oceano mare" di Alessandro Baricco


Dove inizia la fine del mare? O addirittura: cosa diciamo quando diciamo: mare? Diciamo l'immenso mostro capace di divorare qualsiasi cosa, o quell'onda che ci schiuma intorno ai piedi? L'acqua che puoi tenere nel cavo della mano o l'abisso che nessuno può vedere? Diciamo tutto in una sola parola o in una sola parola tutto nascondiamo? Sto qui, a una passo dal mare, e neanche riesco a capire, lui, dov'è. Il mare. Il mare.

da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/aforismi/libri/frase-144211?f=w:392>

27 commenti:

  1. Ciao, Stefania! Prima di tutto bentornata!
    Grazie di questo nuovo blog e dello splendido autore di cui oggi ci regali i testi.
    Un abbraccio e buon lavoro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Annamaria..per la visita e l'apprezzamento...grazie per l'augurio...verso una nuova avventura con rinnovato spirito e allegria. Un abbraccio.

      Elimina
  2. Pensami di poterti liberare di me così facilemente? Invece eccomi qui sul tuo nuovo blog :-)

    La poesia di Francis si accosta alle tue fotografie in maniera perfetta, sono un connubio unico!
    Ciao e un abbraccio
    Xavier

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Xavier è per me sempre un piacere leggerti...grazie per voler condivedere con me questa nuova avventura...un caro abbraccio.

      Elimina
  3. Ora è tardi e ti lascio la Buona notte.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tommaso, un abbraccio a te.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Gentile Gianna, grazie di cuore. :)

      Elimina
  5. Lieto ed onorato di mettermi tra coloro che seguono questo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è mio, Costantino, grazie.

      Elimina
  6. Penso che il mito del mare sia legato ell'epos di qualcosa di infinito, ignoto, che ci porta lontano dalla terra e da tutti i problemi.
    Eccomi qui, seguirò il tuo nuovo blog, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...il mare da sempre, mia cara Melinda, ha un fascino e un'attrazione unici per me, quasi come quello che può avere il cielo...forse proprio per la sensazione che trasmettono d'infinito. Sono felice di trovarti qui a condividere insieme questa mia nuova avventura. Baci a te e un abbraccio.

      Elimina
  7. Una meravigliosa boccata di mare, in questi splendidi versi che ci hai proposto, cara Stefania
    Un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mia cara Silvia, è un piacere trovarti qui. Un abbraccio a te e buona giornata.

      Elimina
  8. Buona giornata Stefy e complimenti.molto bello il nuovo blog.
    Rosanna g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosanna..grazie, gentilissima, apprezzo molto la tua visita.

      Elimina
  9. Stefy è un piacere seguirti. Il mio abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maurizio, è un piacere anche per me. Buona giornata, a presto.

      Elimina
  10. Molto interessante ...bello veramente!
    CIAO.

    RispondiElimina
  11. Complimenti sei partita alla grande come grandi sono le poesie che hai presentato.
    Buon fine settimana Ciao!
    Tiziano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tiziano, ti leggo con vero piacere. Buona domenica a te.

      Elimina
  12. credo che la fine del mare sia dentro noi..........
    mi piace tanto Baricco ma anche Francis non è male. ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace Baricco..Oceano mare è tra i suoi romanzi quello che mi è piaciuto di più..Grazie magnoli@ mi ha fatto piacere leggerti. A presto

      Elimina
  13. Risposte
    1. Grazie..grazie, ti leggo con piacere. :)

      Elimina
  14. Molto bella questa foto in bianco e nero. Sembra di altri tempi.

    RispondiElimina